Guida ai Prestiti a Dipendenti

Come richiedere e soprattutto ottenere un prestito se si è un lavoratore dipendente? E se si è cattivi pagatori?

Pubblicità
Prestiti facili e veloci...
... a portata di click!
Preventivo Gratuito »

I prestiti a dipendenti sono una forma di finanziamento che viene concessa ai lavoratori subordinati nel momento in cui essi hanno bisogno di una somma di denaro per fare fronte a delle spese di qualunque natura. Sono tante le società finanziarie che concedono prestiti per i dipendenti, alcune di essere sono proprio specializzate in questo tipo di finanziamenti. La cosa da sapere è che i lavoratori dipendenti possono richiedere dei prestiti sia sotto forma di prestiti personali che sotto forma di cessione del quinto.

Guida ai Prestiti a Dipendenti: le tipologie

Se il dipendente richiede un prestito personale allora si trova nella necessità di dover ripagare personalmente tutte le rate del finanziamento. Le modalità di rimborso, come di consueto, sono quelle del RID o del bollettino postale. Se invece opta per la cessione del quinto dello stipendio, le rate vengono trattenute direttamente dalla busta paga del dipendente e versate alla finanziaria dal suo datore di lavoro.

Tra le due modalità molto probabilmente la cessione del quinto è quella che conviene di più. Le motivazioni sono molteplici. Oltre a quella che abbiamo appena visto, che ti permette di non avere il peso di dover ricordare di dover rimborsare la rata mensile in tempo (altrimenti si corre il rischio di essere iscritti nel registro dei cattivi pagatori), un altro vantaggio sta nella convenienza della soluzione.

I tassi di interesse che sono spesso applicati alle cessioni del quinto sono infatti spesso più bassi rispetto ai prestiti personali, dato che questo finanziamento ha un grado di sicurezza più elevato rispetto agli altri.

Prestiti a dipendenti cattivi pagatori

Se sei un lavoratore dipendente che ha avuto in passato dei problemi nel rimborso di prestiti passati, grazie alla formula della cessione del quinto puoi avere accesso al credito in maniera veloce e sicura, senza problemi. Le società finanziarie infatti concedono prestiti a dipendenti cattivi pagatori senza preoccupazione e con sicurezza.

Prestiti a dipendenti pubblici, statali e privati

Indipendentemente dal fatto se tu sia lavoratore del settore pubblico, statale o privato, puoi sicuramente trovare la soluzione di prestito ideale per te. Solitamente i prestiti per i dipendenti del settore pubblico o statale (come ad esempio i prestiti per i carabinieri) hanno dei tassi di interesse ancora più vantaggiosi rispetto ad altri finanziamenti.

Cosa succede se invece sei già in pensione?

In questo caso puoi optare per i prestiti a pensionati, soluzioni che vengono concesse sotto forma di cessione del quinto.

Di questa guida fanno parte anche:

Cessione del quinto dello stipendio
Prestiti in Convenzione e Garantiti per Dipendenti Forze Armate
Prestiti Dipendenti della Polizia di Stato
Prestiti Carabinieri: come ottenerli?
Cessione del quinto per lavoratori pubblici
Prestiti per Neoassunti, Importanti Considerazioni
Certificato di stipendio da parte del datore di lavoro
Prestiti per Neoassunti Senza Garante
Rimborso Cessione del Quinto dello Stipendio
Prestiti per dipendenti ministeriali, aggiornamenti 2017

Autore: Gino Topini

Pubblicità
Preventivo Gratuito e Senza Impegno »

Giudizi e Recensioni:

Nome *

Email *
(non verrà pubblicata)

Il tuo commento

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.