Prestiti per Pannelli Solari

I prestiti per pannelli solari sono ideali per chi vuole investire in energia pulita in maniera comoda e senza pensieri.

Pubblicità
Prestiti facili e veloci...
... a portata di click!
Preventivo Gratuito »

I prestiti per pannelli solari sono ottime soluzioni per chi pensa contemporaneamente alle proprie tasche e all'ambiente. I pannelli solari, infatti, consentono di avere un grande risparmio sull'energia elettrica, dato che si può fare a meno di pagare le bollette. In più, si sta usando una fonte di energia verde e rinnovabile, dunque anche Madre Natura ti ringrazierà.

Il lato "negativo" della medaglia sta nel costo dei pannelli solari, che può arrivare anche a 3.000 euro ed oltre. Ne consegue che non tutti potranno o vorranno fare in contanti una tale spesa. La conseguenza è che, con l'aumento delle richieste di installazione di nuovi pannelli solari, anche le richeiste di prestiti pannelli solari sono in aumento.

Come calcolare il costo di un pannello solare?

Come detto prima, il prezzo medio di un pannello solare si aggira attorno ai 3.000 euro. Potrebbe essere un po' di meno o un po' di più a seconda di due fattori principali:

  1. dimensione dell'impianto
  2. tecnologia che viene usata per la sua costruzione

Il primo punto riguarda la grandezza dell'impianto in termini di potenza. Diciamo, in linea generale, che il costo medio di un kWp diminuisce al crescere della dimensione dell'impianto. Più è grande la dimensione dell'impianto e, in proporzione, minore sarà il costo di installazione.

Dal punto di vista della tecnologia che viene impiegata nella realizzazione dell'impianto, la scelta varia tra moduli al silicio amorfo o moduli realizzati a tecnologia ibrida. Questi moduli sono spesso scelti in virtù della loro colorazione più uniforme. Molto dipende anche dallo spazio, considerando che i moduli realizzati con silicio monocristallino hanno delle efficienze superiori. Infine molto dipende dal clima del luogo dove tale pannello si trova, poiché se ci si trova in una zona calda, ad esempio nel sud Italia, come in Sicilia, i moduli realizzati in silicio amorfo hanno delle prestazioni migliori.

Ecco dunque che a seconda della tecnologia che viene utilizzata, cambia anche la tempistica di ritorno dell'investimento, ovvero il momento in cui la spesa effettuata all'inizio sarà completamente rimborsata dal risparmio in bolletta e dalla vendita dell'energia elettrica in eccesso.

Per poterne sapere di più in merito al costo di un pannello solare, puoi andare su simulatorefotovoltaico.com di Punto Enel, dove poter controllare il costo impianto fotovoltaico 3Kw.

Finanziamenti per pannelli fotovoltaici solari

Il finanziamento per pannelli solari può essere richiesto direttamente presso la società finanziaria oppure presso l'azienda che si occuperà dell'installazione dell'impianto, la quale curerà anche tutte le pratiche e interagirà con una società finanziaria affiliata.

Caratteristiche dei prestiti per pannelli solari

La somma concessa va di solito da 1.000 a 60.000 euro, a seconda della società finanziaria e dell'impianto che si desidera installare. Gli interventi finanziabili sono legati all'acquisto di un impianto solare, ad esempio per il riscaldamento dell'acqua, i pannelli fotovoltaici che generano corrente elettrica e, in generale, tutti gli impianti "verdi".

Rate e rimborso

Le rate dei prestiti per pannelli solari sono da rimborsare a tasso ed importo fissi, cosa che permette di gestire il proprio budget in maniera tranquilla e senza sorprese. La durata di rimborso varia a seconda della finanziaria che concede il finanziamento e solitamente arriva anche fino a 84 mesi o 120 mesi. La modalità di pagamento del rate è l'addebito diretto in conto corrente (RID).

Quanta parte di costo copre un prestito per pannelli solari?

L'importo concesso in prestito può arrivare tranquillamente a coprire anche il 100% della spesa totale, il che significa che non bisogna dare alcun anticipo.

Garanzie necessarie e richieste

La prima garanzia necessaria per aver accesso ai prestiti per pannelli solari è quella di avere un reddito continuativo e dimostrabile, da lavoro autonomo o da lavoro subordinato (meglio se dipendente tempo indeterminato). Senza questa garanzia non si riuscirà in alcun modo ad avere accesso al credito, cosa vera anche per tutte le altre forme di finanziamento. A seconda dell'importo richiesto potrebbe essere richiesta anche una ulteriore garanzia ipotecaria su un immobile di proprietà.

Calcolo rata prestito pannelli solari

Il calcolo rata dei prestiti per pannelli solari può essere fatto molto facilmente inserendo l'importo di cui si necessità, indicando la tipologia di lavoro che si svolge e la durata ideale di rimborso. E' un ottimo modo per poter conoscere, ancor prima della richiesta di finanziamento, l'impegno mensile che si andrà ad avere in termini di costi.

Di questa guida fanno parte anche:

Prestiti Fotovoltaico
Prestiti per l'energia pulita
Detrazioni Fiscali Fotovoltaico: Fino al 31 Dicembre 2014

Autore: Gino Topini

Pubblicità
Preventivo Gratuito e Senza Impegno »

Giudizi e Recensioni:

Nome *

Email *
(non verrà pubblicata)

Il tuo commento

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.