Prestiti BNL Pensione Dinamica: Sostenibile, Semplice, Flessibile

Pensione Dinamica è il prestito pensionati di BNL, un finanziamento semplice e sostenibile, pensato per chi ha una pensione INPS, ex-INPDAP o di altri enti previdenziali. Richiedibile fino a 90 anni di età e per durate che arrivano fino a 120 mesi.

Pubblicità
Prestiti facili e veloci...
... a portata di click!
Preventivo Gratuito »

Quando si parla di prestiti in generale, si sa, è importante che l'istituto di credito che li concede sia elastico nelle condizioni, che proponga dei finanziamenti semplici a delle rate sostenibili (ovvero che l'importo mensile che si paga da questo punto di vista non renda impossibile la vita del debitore).

Pensando a tutto questo, BNL (Banca Nazionale del Lavoro) ha pensato ai prestiti BNL Pensione Dinamica, soluzioni che sono concesse a tutti i lavoratori pensionati che necessitano di una somma di denaro in prestito per sé stessi, per dare una mano ai figli o ai nipoti nel raggiungimento dei loro obiettivi.

BNL Pensione Dinamica è in convenzione INPS

Per rendere ancora più vantaggioso il prestito pensionati BNL, la banca ha stipulato una convenzione INPS che garantisce dei tassi davvero competitivi e delle condizioni ancora più vantaggiose. Tali condizioni vantaggiose sono estese anche ai prestiti pensionati ex-INPDAP e ai pensionati di altri enti previdenziali.

Caratteristiche del prestito pensione di BNL

Andiamo a vedere le caratteristiche principali del finanziamento, così da poter avere le idee chiare sulla convenienza del prodotto finanziario che stiamo esaminando.

  • importo massimo: 90.000 €
  • durata minima: 24 mesi
  • durata massima: 120 mesi
  • età massima del richiedente: 90 anni
  • rata massima: 1/5 della pensione netta
  • rata minima: 50 €
  • spese commissioni di istruttoria: 1% del capitale residuo o lo 0,5% se la durata residua del prestiti è minore di 1 anno

Una considerazione a parte deve essere fatta per i tassi di interesse applicati al finanziamento, poiché essi cambiano a seconda dell'importo richiesto e dell'età del richiedente. Tutte le età sono calcolate al momento del pagamento dell'ultima rata.

Importi fino a 5.000 €

  • fino a 59 anni TAN da 5,85% a 6,79% e TAEG 8,65%
  • da 60 a 65 anni TAN da 7,27% a 8,18% e TAEG da 10,25%
  • da 66 a 69 anni TAN da 7,71% a 8,41% e TAEG 10,25%
  • da 70 a 79 anni TAN da 9,06% a 9,94% e TAEG 12,30%
  • da 80 a 85 anni (disponibile solo per durate del prestito da 24 a 96 mesi) TAN da 12,70% a 14,53% e TAEG 18,30%

Importi oltre i 5.000 €

  • fino a 59 anni TAN da 6,81% a 7,16% e TAEG 8,80%
  • da 60 a 65 anni TAN da 7,27% a 8,18% e TAEG da 9,70 a 10,20%
  • da 66 a 69 anni TAN da 7,71% a 8,18% e TAEG 9,70% a 10,20%
  • da 70 a 79 anni TAN da 7,68% a 9,94% e TAEG da 8,68% a 9,85%
  • da 80 a 85 anni (disponibile solo per durate del prestito da 24 a 120 mesi) TAN da 8,41% a 10,70% e TAEG da 12,97% a 13,77%
  • da 85 a 90 anni (disponibile solo per durate del prestito da 60 a 120 mesi) TAN da 13,69% a 15,03% e TAEG da 17,49%

Calcolo rata del prestito

Andiamo ora a fare un esempio concreto di questo finanziamento proponendo un calcolo rata del prestito per un pensionato di 64 anni, come riportato direttamente sul sito ufficiale BNL:

  • rata mensile: 200 €
  • importo ottenuto: 15.500,35 €
  • durata: 120 mesi
  • TAN: 7,68%
  • TAEG: 9,85%
  • commissioni di gestione: 650 € (se si decide per il rimborso anticipato del prestito si può avere anche il rimborso di parte di questa somma, relativo alla quota non ancora maturata)
  • spese di istruttoria: 300 €
  • spese di distribuzione: 250 €
  • spese di incasso: 0 €
  • Bollo statale: 16 €

In totale il costo per interessi da sostenere per il finanziamento in questione è di 7.283,65 € .

Rimborso tramite la cessione del quinto della pensione

Come accade per tutti i prestiti per pensionati, anche BNL Pensione Dinamica è rimborsato tramite cessione del quinto della pensione. Questo presuppone che la rata mensile massima che si possa pagare corrisponde ad 1/5 della pensione netta, il che aiuta in termini di sostenibilità della rata (il concetto di cui abbiamo scritto all'inizio).

Monday, 03 October 2016 - Autore: Gino Topini

Giudizi e Recensioni:

Nome *

Email *
(non verrà pubblicata)

Il tuo commento

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.