.

Acquistare un'auto: meglio i contanti, un prestito o il leasing?

Quando si tratta di acquistare un'auto solitamente si hanno tre scelte per poterla pagare: i contanti, un prestito o il leasing. Quale delle tre è la migliore?

Pubblicità
Prestiti facili e veloci...
... a portata di click!
Preventivo Gratuito »

Acquistare un auto non è una decisione semplice. Dall'acquisto pagandola in contanti fino a farlo con un prestito auto, ci sono molte opzioni. Tra le varie cose da prendere in considerazione ci sono anche i costi del prestito. Si tratta probabilmente della seconda cosa più cara che si acquista dopo una casa. Quindi è importante essere sicuri di ottenere il miglior finanziamento.

L'acquisto in contanti

Quando i tassi di interesse sono bassi così come lo sono attualmente è probabile che tenere i soldi in banca non ti farà guadagnare tanto (a meno di investirli, ma è un altro discorso). Quindi, piuttosto che mantenere i risparmi e chiedere dei prestiti a un tasso d'interesse superiore, è possibile utilizzare il denaro che si ha già a disposizione per finanziare, in tutto o in parte, il costo della vettura.

Ricorda:

  • è necessario mantenersi una parte di risparmi in caso di situazioni di emergenza ed imprevisti
  • se non si dispone di sufficienti risparmi per comprare l'auto pagandola tutta in contanti, li si potrebbe usare per pagarne la parte maggiore possibile arrivando così ad abbassare il più possibile il costo del prestito

Prestiti personali per l'auto

I prestiti personali sono solitamente il modo più economico per finanziare l'acquisto di un'auto, ma solo se si dispone di un buon rating. Ovvero, se non si è iscritti come cattivi pagatori o come protestati e non bisogna necessariamente richiedere dei finanziamenti cambializzati o simili.

È possibile ottenere un prestito personale da una banca, da una società finanziaria o usando il social lending, ovvero i prestiti sociali.

Prima di scegliere il prestito da sottoscrivere è fondamentale guardarsi intorno per cercare il miglior tasso di interesse confrontando il TAEG (o tasso annuo effettivo globale), che comprende gli interessi e tutte le spese accessorie che si devono pagare. Pro

  • possono essere ottenuti per telefono, in internet (prestiti online) o presso la sede fisica di una banca o di una finanziaria
  • possono coprire fino al 100% il costo della macchina, ma non è necessario (anzi, più si riesce ad anticipare di tasca propria e meno interessi bisogna pagare alla fine)
  • se si cerca con attenzione si può trovare un tasso di interesse competitivo
Contro
  • i soldi potrebbero non essere disponibili subito, dipende dai controlli che un istituto di credito fa prima di decidere per la concessione del prestito
  • la possibilità di richiedere altri prestiti può venir meno

Leasing auto

Il leasing è un contratto con il quale si può avere a disposizione un'auto (in questo caso) senza dover acquistare ma pagando un importo fisso mensile come canone.

Al termine del contratto di leasing si può decidere se acquistare l'auto pagando una piccola differenza, se continuare il contratto con una nuova vettura oppure se riconsegnarla interrompendo il leasing. Pro

  • nessuna preoccupazione circa il naturale deprezzamento di valore della vettura
  • termini di pagamento flessibili
  • assistenza e manutenzione inclusi
  • possibilità per le aziende di scaricare fiscalmente il costo delle rate
Contro
  • costi mensili che potrebbero essere più alti rispetto a quelli di un classico prestito
  • l'auto non è di proprietà

Opzioni di finanziamento auto: ecco cosa guardare

Quando si confrontano varie opzioni di prestiti auto, ci sono alcune cose fondamentali da considerare prima di prendere la scelta definitiva.

  • assicuratevi di potersi permettere il pagamento mensile (nel caso in cui dovessero insorgere dei problemi economici in seguito si può sempre cercare di riunire le rate con un prestito per consolidamento)
  • assicuratevi di confrontare i tassi di interesse delle varie opzioni andando a leggere il TAEG (tasso annuo effettivo globale), che comprende tutte le spese che si devono pagare. Ricordate che un deposito superiore implica generalmente un tasso di interesse più basso
  • confrontare il costo totale del prestito, comprese tutte le spese accessorie
  • attenzione agli oneri di rimborso anticipato qualora abbiate in mente di ripagare anticipatamente il vostro prestito

Quale soluzione è migliore per acquistare un'auto

Utilizzare i soldi che si hanno da parte è sicuramente l'opzione più economica per l'acquisto di un auto, ma non tutti sono disposti a prenderla in considerazione, magari perché con quei soldi hanno in mente di fare altre cose (ad esempio acquistare una casa).

I prestiti personali sono in genere il modo più economico di ottenere un prestito per comprare una macchina, ma solo se si dispone di una buona storia creditizia alla spalle.

Guardarsi intorno

Il modo migliore per fare un buon affare è quello di guardarsi intorno usando i siti di confronto prestiti online. Alcuni di quelli che si potrebbe prendere in considerazione sono:


Autore: Gino Topini

Pubblicità
Preventivo Gratuito e Senza Impegno »