.

TransferWise

Come risparmiare su costi e commissioni bancarie? Ecco il conto corrente e la carta di TransferWise; scopri tutte le caratteristiche e i servizi offerti.

Preventivo Senza Impegno
in 2 minuti:
Clicca qui »

TransferWise è un servizio molto interessante, nato per un’esigenza importante, ovvero quella di poter fare trasferimenti di denaro da un Paese all’altro senza dover lasciare sul tavolo commissioni enormi. Spesso, essendo commissioni fisse, c’era il rischio di andare a pagare balzelli molto alti se messi a confronto con le cifre inviate, in quanto spesso si tratta di importi irrisori. Con TransferWise tutto questo è solo un brutto ricordo.

Nel nostro articolo andremo a conoscere da vicino questo servizio utilissimo per tutti.

TransferWise: recensione ed Opinioni 2020

TransferWise (Sito Ufficiale) abbiamo visto essere una piattaforma dedicata al trasferimento di denaro in tutto il mondo, con il vantaggio di essere offerto a costi che sono nettamente inferiori a quelli di altri istituti, primi tra tutti le banche.

Il sistema di questo gruppo è volto al risparmio massimo, per questo non prevede la presenza di intermediari, funzionando attraverso un metodo già conosciuto in altri campi, ovvero il peer-to-peer.

Cosa si può fare quando si decide di utilizzare TransferWise?

La cosa ovviamente principale è quella di poter inviare o ricevere soldi. Tale operazione è fattibile sia con la propria carta di credito che di debito, oppure direttamente dal Sito Ufficiale del conto TransferWise .

Le possibilità che TransferWise concede ai propri utenti sono molte, infatti, sarà possibile eseguire operazioni di trasferimento in oltre 40 valute, e inviare denaro in più di 50 paesi.

Quando si deve procedere con il cambio della valuta, il sistema applica una commissione, ma non si tratta di costi nascosti, in quanto viene già evidenziato il suo importo prima di procedere con l’invio del denaro.

L'importo della commissione dipende dalle valute coinvolte, ma la cosa su cui si può contare è che TransferWise applica alla clientela il tasso di cambio medio di mercato.

Apri il tuo Conto Gratis direttamente dal Sito Ufficiale di TransferWise >>

TransferWise e la novità del conto

Una delle novità piuttosto recenti di questo sistema, è quella della possibilità per gli utenti di aprire un conto di moneta elettronica. Per chi non avesse idea di cosa si tratti, possiamo dire che è un sistema simile al classico conto corrente, ma con delle differenze molto sensibili. Tra le differenze segnaliamo il fatto che non è concesso a nessuno richiedere uno scoperto o un prestito, e non si possono nemmeno guadagnare interessi sul proprio deposito.

Quando si apre un conto con il gruppo TransferWise (Sito Ufficiale), si ottengono delle credenziali specifiche che saranno essenziali per eseguire le proprie operazioni.

Carta TransferWise

Viene assegnato un IBAN europeo, un numero di conto e infine un routing number statunitense, questo chiaramente per ricevere denaro da tutto senza pagare le spese. Compresa nel conto viene fornita una carta di debito Mastercard, la quale permette alla clientela di poter pagare ovunque e in qualsiasi valuta.

Se questa è italiana, non ci sono costi aggiuntivi, mentre se la valuta è estera, la commissione può variare da un minimo dello 0,35 percento fino ad un massimo del 2 percento.

A chi si rivolge TransferWise

Sebbene si possa sostenere che chiunque può utilizzare questo servizio, esiste chiaramente un profilo di utente tipo che si adatta alla perfezione alla “mission” per cui il sistema è nato. Per questo motivo, il servizio è perfetto per coloro che vivono e lavorano all’estero, e hanno l’esigenza di trasferire parte dello stipendio nel proprio Paese con una valuta che è diversa dall’euro. Tra questi sono esempi classici i lavoratori liberi professionisti e freelance, che spesso si trovano a dove ricevere pagamenti in valuta diversa.

Una delle cose molto interessanti di TransferWise (Sito Ufficiale) è il fatto di avere anche un'opzione business, che va ad interessare quelle aziende che necessitano di fare transazioni in valute diverse.

Come funziona TransferWise

Il meccanismo che c’è dietro alle transazioni di TransferWise (Sito Ufficiale) è molto basilare, rapido ed efficace. Per fare un esempio, prendiamo una persona in Italia che deve trasferire i soldi in un Paese straniero. Lui farà la transazione mettendo l’importo della cifra da trasferire, in automatico il sistema converte la moneta dall’euro nella valuta specifica e trasferisce il tutto a TransferWise. Questi provvederà a trasferire il denaro ricevuto, e convertito nella valuta corretta, sul conto del beneficiario. Quello che facilita il tutto e rende questo servizio performante, è il fatto di possedere conti bancari in ogni Paese.

Operare sul sito di TransferWise (Qui il link al Sito Ufficiale) è facilissimo: si va ad inserire in un apposito riquadro l’importo che si vuole trasferire. Le informazioni che TransferWise ci mostra sono le seguenti:

  • Somma da inviare mostrata in entrambe le valute.
  • Chi riceve saprà esattamente l’importo in arrivo.
  • Confronto tra i costi dell’operazione con TransferWise e quelli di altre banche.

La piattaforma mette a disposizione un pulsante con l’indicazione Confronta i Prezzi, premendolo si potranno parametrare i costi di TransferWise con quelli di altre tipologie di servizio analogo.

Per quanto riguarda invece l’operazione specifica, si hanno a disposizione due tipi di invio del denaro: il primo è quello che prevede il trasferimento dei soldi tramite carta di debito o credito, mentre il secondo è quello di inviare il denaro dal proprio conto bancario o dal proprio saldo TransferWise.

Commissioni e Conti TransferWise

Essendo che le commissioni di TransferWise sono trasparenti e non ci sono balzelli nascosti, andiamo a conoscere nel dettaglio a quanto ammontano. Per fare un esempio, un trasferimento molto utilizzato in Europa è quello tra euro e sterlina inglese. In questo caso si vanno a pagare commissioni che sono al di sotto di 5 euro. Se invece si tratta di valute meno frequenti, come ad esempio quelle esotiche, le spese vanno ad essere maggiori.

Per quanto riguarda i conti in sé stessi, con TransferWise tutto è gratuito e sono assenti costi di apertura e commissioni di gestione. Per chi volesse qualcosa di più, può optare per la versione “Facile e Veloce”, ma questa prevede delle commissioni tra lo 0,15 e lo 0,25 percento.

Quando si vanno ad effettuare trasferimenti verso altri conti bancari dal proprio profilo business, viene applicata una commissione fissa che è pari a 50p nel caso si tratti di sterline britanniche, 0,60 euro se sono nella nostra moneta, 1,30 dollari se si tratta di un trasferimento dagli USA.

>> TransferWise (Qui il link al Sito Ufficiale)

Come iscriversi a TransferWise

Fare la registrazione è semplicissimo e rapido. Una volta collegatisi al sito, vengono richieste delle credenziali di accesso e i dati personali.

Una volta conclusa la prima fase, a conclusione si dovrà dare il consenso per la privacy dopo aver letto le condizioni. A questo punto si è pronti per operare liberamente.

Apri il tuo Conto Gratis direttamente dal Sito Ufficiale di TransferWise >>

Chiedi ora un preventivo senza impegno:

Wednesday, 13 May 2020 - Autore: Gino Topini