.

Certificato di Residenza in Italia, come Richiederlo Online

Il certificato di residenza è fondamentale per poter richiedere prestiti e finanziamenti per stranieri, vediamo come si può richiedere e chi lo può avere.

Pubblicità
Prestiti facili e veloci...
... a portata di click!
Preventivo Gratuito »

Il certificato di residenza in Italia è un documento ufficiale che attesta la residenza nel nostro paese e mette in evidenza anche la data di arrivo nel nostro paese, ovvero quella da cui si può calcolare l'anzianità di residenza.

Sul certificato vengono riportati il nome e cognome del residente, l'indirizzo e il comune di residenza, la data di nascita ed il codice fiscale (necessario solo nel caso di richiesta del certificato di residenza on line).

Un altro documento legato a quello di residenza è anche il certificato storico di residenza, che riporta la storia della residenza di una data persona nel nostro paese e mette in evidenza eventuali spostamenti di residenza che si sono fatti nel corso dei mesi e degli anni.

A cosa serve un certificato di residenza per i prestiti?

Il certificato di residenza è fondamentale per fare domanda di prestiti per stranieri. Oltre che l'assunzione o la presenza di reddito da lavoro autonomo, gli stranieri (sia comunitari che extracomunitari) che vogliono chiedere un finanziamento devono necessariamente avere la residenza in Italia, cosa dimostrabile tramite questo documento.

Carta semplice o documento con marca da bollo? Per avere la certezza se è sufficiente avere un certificato di residenza in carta semplice oppure se è necessario averne uno con marca da bollo, conviene sempre chiedere alla banca o alla società finanziaria quale dei due è necessario.

Come si richiede il certificato di residenza?

La cosa migliore e più economica è quella di fare domanda del certificato di residenza direttamente presso il comune dove si abita. In questo caso, il costo è di pochi centesimi di europ per i diritti di segreteria e di 14,62 € per il bollo statale (tranne se si chiede il certificato in carta semplice). Per la richiesta del certificato occorre portare con sé solo la carta di identità.

In alternativa si può usare un servizio on line come quello di pratiche.it che ha un costi di 29,00 euro + IVA e una tempistica di consegna del certificato pari a 10 giorni. Oltre che la spedizione in Italia è possibile avere anche la spedizione all'estero.

Di questa guida fanno parte anche:

Prestiti Veloci per Stranieri
Prestiti per Stranieri Rumeni
Cessione del Quinto per Stranieri ed Extracomunitari
Guida ai Prestiti per gli Stranieri

Autore: Gino Topini

Pubblicità
Preventivo Gratuito e Senza Impegno »