Prestito per Matrimonio

Nel giorno più bello della tua vita non puoi farti mancare nulla e i Prestiti Matrimonio sono la soluzione ideale per affrontare le spese con serenità.

Pubblicità
Prestiti facili e veloci...
... a portata di click!
Preventivo Gratuito »

Il prestito per matrimonio è una delle soluzioni più interessanti per tutti coloro che sono alla ricerca di prestiti personali per affrontare questa particolare cerimonia che, a conti fatti, si rivela essere molto costosa. Questa soluzione di finanziamento viene solitamente concessa dalla maggior parte delle società finanziarie e non ci sono particolari problemi nell'ottenerla, a patto di presentare delle garanzie sufficienti.

Prestiti per l'abito di nozze

Sappiamo quanto l'abito di nozze può essere costoso, su questo non ci piove, in maniera particolare quello della donna. Ance per questo motivo sono nati i servizi di noleggio abito da sposa, proprio per venire incontro alle esigenze di chi, pur volendosi sposare, preferisce non acquistare un abito da usare per un solo giorno. D'altra parte, se il vostro desiderio è quello di possedere l'abito con cui salirete all'altare ma il costo vi sembra eccessivo, potreste decidere di finanziarlo con il prestito per matrimonio.

Questo finanziamento, infatti, copre tutte le spese legate alla cerimonia, inclusa la spesa per l'acquisto dell'abito.

Prestiti per il ricevimento di nozze

Lo stesso dicasi per il costo del ricevimento di nozze, ovvero la pratica con la quale, dopo il matrimonio in chiesa o al comune, ci si reca in un ristorante con tutti gli invitati per festeggiare questo lieto giorno. Il conto del ricevimento può anche essere molto "salato", dipende da quanti sono gli invitati, considerando circa 100€ a persona, anche perché non si può fare un ricevimento di nozze scarno: ci si sposa una sola volta nella vita (o almeno, si dovrebbe). I prestiti matrimonio sono eccellenti soluzioni per dilazionare il pagamento del conto del ristorante, rendendo il tutto più leggero.

Prestiti INPDAP per matrimonio

Quando si parla di prestiti per gli sposi, le condizioni sono molto vantaggiose ed agevolate anche per chi è un dipendente del settore pubblico. In questo caso si può parlare di prestiti ex-INPDAP, dato che questo ente era quello che gestiva il discorso pensionistico del rapporto di lavoro subordinato da statale o da lavoratore pubblico in generale. Oggi, per tutti i dipendenti, i prestiti per gli sposi sono molto vantaggiosi e vengono concessi a condizioni sempre interessanti e convenienti. Si può, a ragione, parlare di finanziamenti agevolati per matrimonio per indicare prestiti concessi a tassi di interesse più convenienti del normale.

Lo stesso discorso vale anche per i prestiti per il matrimonio di un figlio: tutti i lavoratori dipendenti o pensionati (INPS o ex-INPDAP) possono fare domanda di finanziamenti matrimonio a condizioni sempre vantaggiose.

Prestiti per il viaggio di nozze

Il finanziamento per un matrimonio (anche se per un figlio) permette di pagare a rate anche il viaggio di nozze. Solitamente, per questo particolare evento, si tende a fare un viaggio super-bello: Stati Uniti, Caraibi, Australia, Giappone. Più ci si riesce ad allontanare dall'Italia e meglio è. Anche le crociere sono un viaggio di nozze particolarmente apprezzato. Il prestito per matrimonio ottenuto permette di pagare a rate il costo del viaggio acquistato on-line o tramite un'agenzia di viaggio e rappresenta una interessante alternativa (almeno per questo particolare evento) ai prestiti viaggi e vacanze e ai prestiti per le crociere.

Prestiti per filmino video e album fotografico

Un'altra spesa che si può solitamente finanziare con un prestito per gli sposi è il filmino del matrimonio e l'album fotografico dello stesso. Il fotografo, per questo giorno particolare, potrebbe chiedere delle somme anche particolarmente elevate, in considerazione del fatto che bisogna essere semplicemente perfetti e che potrebbe aver bisogno di un aiuto da parte di qualche collaboratore oltre che di un'attrezzatura particolare. L'album fotografico è una cosa imprescindibile in un matrimonio e deve essere arricchito con immagini scattate sia prima della cerimonia che durante la stessa, sia prima del pranzo al ristorante che durante lo stesso, anche con gli ospiti.

Prestiti per gli accessori di nozze

Un'ultima spesa che si può fare con questa tipologia di prestito è quella legata all'acquisto degli accessori di nozze, che poi sono quello che fa la differenza tra un matrimonio e un altro. Ci riferiamo in maniera particolare alle bomboniere con confetti, all'eventuale noleggio dell'auto (se non la si ha già a disposizione) che deve portare gli sposi all'altare e poi al ristorante, ai gioielli per la sposa e lo sposo, come il solitario o una collana preziosa, oppure l'orologio, senza dimenticare il trucco e il parrucchiere per entrambi i protagonisti del lieto evento e il costo degli addobbi in chiesa e al ristorante. Come abbiamo detto prima: questa cerimonia è del tutto particolare e viene svolta una sola volta nella vita, dunque è giusto che sia speciale, da ricordare sia nelle menti degli sposi che in quelle dei parenti e degli invitati tutti.

Prestito matrimonio Poste Italiane

Tra le varie aziende e società finanziarie che propongono prestiti matrimonio, abbiamo scelto le Poste Italiane. La soluzione pensata per gli sposi è quella del "Prestiti BancoPosta Famiglia", dedicata appositamente a coloro che desiderano mettere su famiglia e per questo motivo necessitano di un finanziamento a condizioni sempre convenienti.

Ecco le caratteristiche di questo finanziamento:

  • importo minimo: € 1.500
  • importo massimo: € 15.000
  • durata minima: 12 mesi
  • durata massima: 84 mesi
  • TAN fisso: 8,10%
  • TAEG massimo: 10,36%
  • costi di istruttoria: gratis
  • commissioni di incasso rata: gratis
  • costo di invio comunicazioni periodiche: gratis
  • estinzione anticipata: SI, al costo del 1% del capitale residuo

Documenti necessari

Per richiedere questo finanziamento sono necessari i seguenti documenti:

  • carta di identità o passaporto
  • tessera sanitaria
  • copia dell'ultima busta paga (prestiti dipendenti) o dell'ultimo cedolino della pensione (prestiti pensionati)
  • copia dell'ultima dichiarazione dei redditi (prestiti per autonomi)
  • certificato di matrimonio o di pubblicazione (entro un anno dall'evento)

Come abbiamo visto, i prestiti per matrimonio sono soluzioni molto interessanti per chi cerca un finanziamento per potersi sposare senza stare a pensare ai soldi, con la certezza di poter avere esattamente l'evento che si desiderava (e che magari si sognava fin da bambini) senza dover rinunciare a nulla.

Di questa guida fanno parte anche:

Prestiti cerimonie

Autore: Gino Topini

Pubblicità
Preventivo Gratuito e Senza Impegno »