Prestiti senza Reddito Dimostrabile

I prestiti senza avere un reddito dimostrabile sono una soluzione estremamente difficile da ottenere. Alcune speranze ci sono se si è in grado di fornire una garanzia alternativa, come ad esempio una fidejussione. Scopriamo tutti i dettagli.

Pubblicità
Prestiti facili e veloci...
... a portata di click!
Preventivo Gratuito »

I prestiti senza reddito dimostrabile sono dei finanziamenti che possono venire richiesti e concessi senza aver bisogno di dimostrare di possedere - per l'appunto - un reddito documentabile.

Purtroppo è una situazione che sempre più persone vivono in Italia: non si ha un reddito dimostrabile ma si necessita di un finanziamento. La crisi ha messo in ginocchio numerose imprese, che hanno chiuso le porte o sono state costrette a licenziare personale.

Così, un numero sempre maggiore di persone si trovano senza un lavoro (in maniera particolare giovani al di sotto dei 25 anni) e sono costrette a fare dei lavoretti saltuari per poter "andare avanti".

Prestiti senza Reddito Dimostrabile: come funzionano

Nel caso in cui dovesse presentarsi un costo improvviso (che sia il conto del dentista o la necessità di acquistare un elettrodomestico - per maggiori informazioni ti invitiamo a leggere il nostro testo sui prestiti elettrodomestici come ci si può muovere?

Bisogna partire sempre dal presupposto che non è possibile a trovare banche né società finanziarie che concedono dei prestiti senza ricevere in cambio nessuna garanzia. Per questo motivo è importante fornire altre tipologie di garanzie che la banca o la finanziaria possano accettare per poter decidere positivamente in merito alla pratica di prestiti senza reddito documentabile.

Prestiti senza Reddito Dimostrabile: la mancanza del reddito influisce davvero?

Si e no. "Si" perché di solito il reddito (che sia da lavoro dipendente o da lavoro autonomo) è la prima garanzia che le banche e le società finanziarie richiedono ad un potenziale cliente per decidere sull'apertura della pratica di finanziamento.

"No" perché è teoricamente possibile portare altre garanzie e comunque avere successo nella richiesta di prestito. Vediamo dunque quali sono le altre garanzie che bisogna fornire per avere accesso ai prestiti senza reddito.

Prestiti senza Reddito Dimostrabile: le garanzie da fornire

Iniziamo dalle garanzie reali date, ad esempio, dall'affitto di un immobile di proprietà. Ipotizziamo il caso in cui il richiedente abbia una seconda casa di proprietà che affitta e, dunque, dalla quale egli ottiene un introito fisso mensile. In questo caso tale introito può essere fornito come garanzia per poter ottenere un finanziamento.

Un'altra garanzia che si può fornire è la fidejussione, ovvero la garanzia personale per eccellenza. Come abbiamo già scritto nel nostro testo dedicato, la fidejussione è una garanzia fornita solitamente da un parente o dal coniuge con la quale questa terza persona si impegna a pagare il prestito nel caso in cui il richiedente non adempia (per qualunque motivo). Non sempre una fidejussione viene accettata dalla banca, essa deve essere fornita da una persona che abbia tutte le caratteristiche richieste di affidabilità finanziaria. Leggi le caratteristiche di un buon garante / fidejussore.

Sia la garanzia reale dell'affitto che quella personale della fidejussione sono due ottime soluzioni per ottenere dei prestiti senza reddito dimostrabile con garante e far fronte, in ogni caso, alle proprie necessità finanziarie.

Prestiti senza Reddito Dimostrabile: i documenti necessari

Quando si parla di Prestiti senza Reddito Dimostrabile occorre avere a disposizione tutta una serie di documenti che occorre presentare alla banca o alla finanziaria in fase di domanda del finanziamento:

  • carta di identità o altro documento di identità
  • codice fiscale
  • la garanzia
  • nel caso di fidejussione, copia della busta paga (per prestiti a dipendenti con cessione del quinto) o della dichiarazione dei redditi (per prestiti ad autonomi) del fidejussore.

Prestiti senza reddito dimostrabile: se non si ha nessuna garanzia

Se non si ha alcun reddito dimostrabile e non si ha neanche una garanzia da poter fornire (dunque ci si trova un po' nel caso dei prestiti senza reddito e senza garanzie) la situazione è alquanto complessa.

Si può cercare di fare una richiesta di un finanziamento seguendo un canale alternativo a quello delle banche, ovvero i prestiti tra persone, ma ovviamente la riuscita non è garantita, anzi.

Il punto è che ottenere dei prestiti senza requisiti e senza garanzie è una cosa che possiamo tranquillamente definire "impossibile", nessun istituto di credito si sobbarcherà il rischio di prestare denaro senza avere nulla in cambio.


Autore: Gino Topini

Pubblicità
Preventivo Gratuito e Senza Impegno »