.

Prestito BancoPosta, opinioni e recensioni 2017 del finanziamento Poste Italiane

Il Prestito Bancoposta è una delle soluzioni proposte da Poste Italiane per far fronte a qualunque necessità monetaria dei suoi correntisti: ristrutturazione, matrimonio, adozione, ecc. Si tratta di un finanziamento adatto a tutti, dai dipendenti ai pensionati.

Pubblicità
Prestiti facili e veloci...
... a portata di click!
Preventivo Gratuito »

Se hai bisogno di un prestito vantaggioso e veloce e sei già correntista di Poste Italiane, allora puoi richiedere comodamente online il tuo Prestito Bancoposta, fino a 30.000 euro. Vediamo tutti i vantaggi di questa soluzione, oltre che come fare per poterne fare domanda.

Poste Italiane e il prestito Bancoposta online

Con Bancoposta online puoi fare domanda per avere da 1.500 a 30.000 euro , erogati direttamente sul tuo conto corrente Banco Posta e da lì utilizzabili praticamente per ogni spesa di cui tu abbia bisogno. La durata di rimborso va invece da 12 a 84 mesi.

Come richiedere il prestito Bancoposta

Per fare domanda del prestito Poste Italiane è possibile scegliere tra tre alternative:
  • in ufficio postale, basta semplicemente cercare il più vicino a casa tua e andare, anche senza appuntamento e perfino il sabato mattina;
  • prenotare un appuntamento con un consulente di Poste Italiane, telefonando al numero verde 800 00 33 22.

Per prima cosa devi entrare nella sezione BancoPosta online, da qui potrai osservare i documenti necessari per poter fare domanda di finanziamento.

Dovrai scaricare e prendere visione del documento informativo del Prestito, che contiene tutti i dati e le informazioni fondamentali per il finanziamento, potrai dovrai compilare il modulo di richiesta con i tuoi dati personali. Una volta fatto non dovrai fare altro che stampare il modulo, firmarlo e inviarlo per posta, insieme a tutti i documenti richiesti, presso l'indirizzo "Centro Processing BancoPosta Prestiti On Line, Via S. Brigida 10 80132 Napoli".

Prestito Bancoposta Calcolo Rata

Per il calcolo rata del Prestito Bancoposta puoi affidarti a strumenti appositi come quelli di https://calcolorataprestitoonline.com/calcolo-rata-prestito-bancoposta/, un servizio appositamente pensato per permetterti di calcolare, in poco tempo, la presunta rata di rimborso del tuo finanziamento.

I dati che dovrai inserire sono semplicemente l'importo richiesto, la finalità, il tuo lavoro e lasciar fare tutto al calcolatore rata.

Caratteristiche

Il prestito Bancoposta è disponibile per importi che vanno da 3.000 a 30.000 euro, rimborsabili da 24 a 84 mesi.

Prestito Bancoposta Famiglia

Le Poste Italiane hanno ideato anche una soluzione di finanziamento Bancoposta appositamente pensata per la famiglie. Si tratta di un prestito che viene concesso a chi ha in mente di mettere su famiglia e risponde alle necessità di chi vuole sposarsi (per questa finalità segnaliamo anche i prestiti matrimonio) o per chi vuole adottare un bambino (sono una sorta di prestiti adozione). Sarà possibile avere fino a 15.000 € da rimborsare in rate costante entro un massimo di 84 mesi.

Prestiti Bancoposta Ristrutturazione Casa

La finalità di ristrutturazione casa è una di quelle prevista dai prestiti Bancoposta. In questo caso l'istituto di credito ti permette di avere fino a 20.000 € da rimborsare, anche qui, entro 84 mesi al massimo. Questo finanziamento è concesso da questo istituto di credito con la finalità di fare dei lavori in casa, rinnovare la cucina, rifare il bagno e tanto altro.

Prestito Bancoposta Pensionati

Per chi è pensionato, Poste Italiane prevede il Prestito Quinto Bancoposta, facile da richiedere e da rimborsare, con possibilità di rimborso tramite cessione del quinto della pensione. Le finalità per le quali si possono richiedere tale finanziamento sono varie e vanno da necessità personali fino al bisogno di aiutare, economicamente, un figlio o un nipote.

Mini Prestiti BancoPosta

Il mini prestito bancoposta è una soluzione eccellente per chi necessita di piccoli importi di denaro, fino a 3.000 da rimborsare tramite la famosa carta prepagata Postepay Evolution.

E' il prestito perfetto per chi vuole una risposta veloce alla propria domanda di finanziamento, sia italiani che stranieri.

Che documenti sono necessari?

A seconda del tuo lavoro dovrai allegare alla domanda diverse tipologie di documenti.

Se sei un lavoratore dipendente o un pensionato, dovrai allegare, tra gli altri, una fotocopia della tua ultima busta paga o del cedolino della pensione, mentre se sei un libero professionista dovrai allegare una copia dell'ultimo modello UNICO presentato alla dichiarazione dei redditi con relativa ricevuta di pagamento dell'imposta, ovvero l'F24.

Le Poste Italiane concedono questo finanziamento dietro approvazione di Deutsche Bank - Prestitempo.

Prestito Bancoposta, opinioni e recensioni 2017. Conviene?

Arrivando alla fine di questa recensione sui prestiti di Poste Italiane, diciamo che in generale sono una soluzione sempre molto apprezzata in quanto le Poste rappresentano, per l'Italia, un ente molto sicuro e sempre conveniente.

Ecco perché i finanziamenti di Poste Italiane sono visti spesso come un'alternativa interessante ad altre soluzioni di finanziamenti online.

Conviene richiedere il prestito Bancoposta 2017 oppure no? Le opinioni che si trovano in rete sono sempre molto positive, il prestito Banco Posta è sufficientemente elastico da potersi adattare ad ogni necessità economica dei privati, grande o piccola che sia.

Monday, 20 March 2017 - Autore: Gino Topini