Prestiti Lavoratori Atipici: Directafin

I prestiti per lavoratori atipici sono studiati per dare a chi ha contratti di lavoro a tempo determinato, di apprendistato, co.co.co, ecc, la possibilità di chiedere fino a 5.000 euro.

Pubblicità
Prestiti facili e veloci...
... a portata di click!
Preventivo Gratuito »

Prestiti per lavoratori atipici DirectaFin sono una delle possibilità che, tutti coloro che hanno un contratto di lavoro di questo tipo, possono cercare di avere per poter acquistare, a rate, l'acquisto di un oggetto oppure di un servizio.

DirectaFin e i prestiti per lavoratori atipici

DirectaFin propone la soluzione directaPRESTITO, un finanziamento a tasso fisso, molto vantaggioso, per poter far fronte alle necessità economiche di tutti coloro che non hanno un contratto di lavoro a tempo indeterminato.

I prestiti per lavoratori atipici sono delle soluzioni di finanziamento che le società finanziarie, come DirectaFin appunto, hanno ideato per venire incontro a tutta quella categoria di lavoratori che, adattandosi alle nuove offerte del mercato del lavoro, non ha un posto fisso con contratto a tempo indeterminato ma, ad esempio, dei contratti di apprendistato, co.co.co oppure a progetto. Directafin è una società finanziaria che, tra le varie offerte, propone anche questa tipologia di prestiti.

Prestiti per lavoratori atipici

I prestiti per lavoratori atipici di Directafin possono avere fino a 5.000 euro. Tutti i lavoratori atipici possono fare richiesta di tali prestiti, senza alcun problema: dai lavoratori a progetto fino ai co.co.co e alle badanti.

Prestiti senza spese

I prestiti di Directafin sono senza spese, il che rappresenta un grande vantaggio per chi ne fa richiesta. Oltre al costo per interesse, dunque, non si hanno ulteriori costi a cui dover far fronte.

Condizioni economiche dei prestiti

Il tasso e le rate del finanziamento sono fisse per tutta la durata dello stesso, in maniera da poter consentire a tutti i lavoratori di organizzare con precisione il tuo budget mensile. Sarà possibile sapere esattamente quanto poter spendere per altre spese che non sono il rimborso del finanziamento.

Relativamente alle modalità di rimborso, è possibile optare per il RID (ovvero l'addebito diretto in conto corrente) oppure per il bollettino postale (leggi maggiori informazioni sui prestiti con bollettini postali).

Entro 24 ore dall'accettazione del finanziamento avrai la somma da te richiesta accreditata sul conto corrente e potrai subito usarla per tutto ciò di cui hai bisogno.

Directafin ti propone dei prestiti per lavoratori atipici facili e convenienti, per saperne di più puoi visitare www.directafin.it .

Monday, 03 October 2016 - Autore: Gino Topini

Giudizi e Recensioni su "Prestiti Lavoratori Atipici: Directafin" da parte dei nostri utenti:

Marco: Ottimo prestito, non c'è che dire :)