Conto Corrente WeBank, Giudizi e Recensione 2017

Tutto quello che devi sapere sul conto corrente WeBank, sia "classico" che quello di deposito (vincolato e non). La recensione 2017, con i giudizi di nostri utenti.

Pubblicità
Prestiti facili e veloci...
... a portata di click!
Preventivo Gratuito »

Il conto corrente WeBank ti propone una soluzione molto vantaggiosa per tutti coloro che hanno bisogno di un conto che sia gratuito e che, in più, ti può offrire un rendimento annuo che arriva anche al 3,50%.

WeBank, il conto corrente a zero spese

WeBank, una banca online che grazie alla sua esperienza di oltre 15 anni è in grado di offrirti dei servizi online perfetti per ogni esigenza, ti propone un conto corrente ricco di servizi e di vantaggi, il tutto a zero costo.

Con il conto corrente di WeBank, infatti, non ci sono costi per la gestione del conto corrente, puoi fare l'addebito delle tue bollette, senza alcun costo aggiuntivo, e toglierti il pensiero di dover andare alle Poste a pagare il bollettino, oltre a non pagare più il costo del bollettino stesso.

Puoi inoltre prelevare in tutta Europa a costo zero, in bancomat di paesi in zona euro.

Conto corrente di deposito WeBank

Se hai delle somme di denaro messe da parte e vorresti farle fruttare, WeBank ti mette a disposizione un conto di deposito che fornisce degli interessi sulle somme versate.

E' possibile scegliere tra un conto non vincolato (dunque sei libero di ritirare in ogni momento il tuo denaro) oppure vincolato (per il periodo del vincolo non puoi avere a disposizione il tuo denaro).

Ecco i tassi di interesse, aggiornati al 2017:

  • conto non vincolato: 0,15% lordo
  • conto vincolato per 3 mesi: 0,75%
  • conto vincolato per 6 mesi: 1,00%
  • conto vincolato per 12 mesi: 1,20%
  • conto vincolato per 18 mesi: 1,25%

Il tasso è fisso e gli interessi vengono corrisposti in via posticipata.

Imposte e costi

A carico del cliente ricadono i seguenti costi:

  • bollo annuale sui conti non vincolati: 34,20 € per giacenze maggiori di 5.000 €
  • bollo annuale sui conti vincolati: 0,20% sul saldo degli importi vincolati
  • imposta del 26% (calcolata sugli interessi maturati)

Per maggiori informazioni, leggi anche il nostro articoli sui costi del conto corrente.

Aprire un conto corrente WeBank

Per poter aprire un conto corrente con WeBank non devi fare altro che andare sul sito ufficiale della banca e compilare il modulo con i tuoi dati personali, indicando inoltre un indirizzo e-mail e un numero di cellulare.

Ricorda di tenere a portata di mano il tuo documento di identità, il passaporto o la carta di identità, il codice fiscale e l'IBAN di un conto corrente a te intestato, necessari per effettuare il primo deposito (serve per attivare il conto) nel caso in cui non fossi già cliente di WeBank.

Recensioni e giudizi 2017

Il conto corrente di WeBank è uno dei più interessanti in assoluto tra quelli online, anche perché il brand ha una storia di diversi anni alle spalle (è nato nel 1999), quindi è affidabile.

A questo si può aggiungere che le recensioni ed i giudizi degli utenti internet sono positivi, pertanto se siete alla ricerca di un conto corrente economico a zero spese, WeBank potrebbe essere quello che fa per voi.

Thursday, 14 September 2017 - Autore: Gino Topini

Giudizi e Recensioni:

Nome *

Email *
(non verrà pubblicata)

Il tuo commento

Lasciando un commento, accetti le condizioni di privacy e di ricevere newsletter (no Spam!) con Offerte e Informazioni su prestiti e finanziamenti.