.

Prestiti Senza Busta Paga Poste Italiane

Ottenere prestiti senza busta paga non è impossibile, anche Poste Italiane ha delle soluzioni di Prestiti Senza Busta Paga interessanti.

Pubblicità
Prestiti facili e veloci...
... a portata di click!
Preventivo Gratuito »

Sei alla ricerca di prestiti senza busta paga e stai pensando alle Poste Italiane' Allora devi sapere che questo ente propone ai suoi clienti, sia se hanno già un conto corrente che se non lo hanno, diverse soluzioni di finanziamento, che vengono però concesse per la maggior parte delle volte a chi ha una busta paga o comunque un lavoro.

Poste Italiane prestiti senza busta paga

Sono sostanzialmente due i prestiti che si potrebbero chiedere presso le Poste Italiane nel caso in cui non si avesse busta paga, ovvero Prestito Bancoposta e Prontissimo Bancoposta.

Prestito Bancoposta

Il primo, il prestito Bancoposta, è un finanziamento concesso solo a chi acceso un conto corrente presso Poste Italiane, è possibile avere fino a 30.000 euro e si può rimborsare da 12 ad 84 mesi tramite addebito diretto della rata mensile sul proprio conto corrente postale. Possono farne domanda coloro che sono senza busta paga' Assolutamente si se per "senza busta paga" si intende un prestito per autonomi, persone che comunque hanno un'entrata, che deve essere dimostrata tramite presentazione del modello unico, un po' più difficile se invece con la frase "senza busta paga" si intendono dei prestiti per disoccupati. In questo caso si potrebbe avere un vantaggio dal fatto di avere già un conto corrente presso le Poste Italiane e dunque essere clienti già noti. Se si tratta di una difficoltà temporanea (magari si è appena perso il posto di lavoro) e si riescono a fornire altre garanzie, si potrebbe comunque arrivare ad ottenere il prestito senza busta paga Poste Italiane.

Prontissimo Bancoposta

Il secondo tipo di prestito, ovvero Prontissimo Bancoposta, viene concesso anche a chi non è correntista e permette di avere da 1.750 euro fino a 10.000 euro rimborsabili entro un massimo di 72 mesi tramite pagamento di bollettini postali. In questo caso potrebbe essere complesso ottenere il finanziamento se non si ha un lavoro, ma molto potrebbe dipendere da eventuali garanzie extra che si potrebbero fornire.

Sicuramente la cosa migliore, per poter essere sicuri, è andare presso l'ufficio postale più vicino a casa propria e chiedere maggiori informazioni. In alternativa, potresti verificare anche i prestiti senza busta paga Findomestic e i prestiti senza busta paga Compass.

Monday, 03 October 2016 - Autore: Gino Topini