Prestiti Dipendenti della Polizia di Stato

Scopriamo i prestiti per Dipendenti della Polizia di Stato, facili e vantaggiosi da richiedere e da ottenere.

Pubblicità
Prestiti facili e veloci...
... a portata di click!
Preventivo Gratuito »

I prestiti dipendenti della Polizia di Stato sono un'eccellente soluzione per i poliziotti che cercano un prestito per poter acquistare qualunque cosa di cui essi possano necessitare. E' assolutamente facile e veloce richiedere questi prestiti polizia, soprattutto grazie al fatto che tutto può essere fatto on-line, con internet. Anche i tempi di risposta sono assolutamente veloci: spesso si riesce a sapere se il prestito è accettato in meno di 24-48 ore.

Quali finanziarie e banche concedono i Prestiti Dipendenti della Polizia di Stato?

BNL Gruppo BNP Paribas

BNL, Banca Nazionale del Lavoro, concede dei prestiti che sono chiamati "Prestito BNL Salary Power Militari e Forze dell'Ordine". Si tratta di finanziamenti pensati, tra gli altri, anche per i poliziotti.

  • Importo massimo: € 104.000
  • Durata massima: 120 mesi
  • Tasso di interesse TAEG: da 7,80%, fisso per tutta la durata del prestito
  • Modalità di accredito: su conto corrente BNL
  • Modalità di rimborso: cessione del quinto dello stipendio
  • Rata fissa
  • Assicurazione prestito: rischio vita e rischio perdita impiego, a carico di BNL Finance
  • Documenti richiesti: documento di identità, codice fiscale, stato di servizio, ultima busta paga autenticata

Prestitionline.com

I prestiti dipendenti della Polizia di Stato di prestitionline.com sono molto vantaggiosi grazie alle convenzioni che sono stipulate direttamente con le amministrazioni dello stato.

  • Importo massimo: non definito
  • Durata: da 24 a 120 mesi
  • Tasso di interesse TAEG: da 8,90%, fisso per tutta la durata del prestito
  • Modalità di rimborso: cessione del quinto dello stipendio
  • Rata fissa
  • Assicurazione prestito: inclusa nella rata
  • Documenti richiesti: carta di identità o patente, codice fiscale, ultima busta paga autenticata

Prestiti per poliziotti, anche per cattivipagatori

Anche se dovessi avere avuto dei problemi di credito in passato e oggi sei segnalato come cattivo pagatore, puoi accedere in ogni caso a questo tipo di prestito. In che maniera?

La cessione del quinto è la risposta. Dato che sei un lavoratore dipendente, questa è la forma di finanziamento solitamente concessa dalle banche e dalle finanziarie. La sicurezza che ha in sé questa forma di prestito consente tranquillamente agli istituti di credito di concedere prestiti anche a cattivi pagatori. Il rimborso delle rate può essere fatto tramite trattenuta dell'importo della rata stessa dalla busta paga netta, nella somma massima di 1/5 dello stipendio mensile.

Prestiti Dipendenti della Polizia di Stato: Importi e dilazione di pagamento

A seconda delle tue necessità è possibile chiedere un prestito che di solito arriva fino a 30.000 euro. La dilazione di pagamento, invece, va di solito da 12 a 120 mesi.

Assicurazione prestiti, per stare sicuri

Tutte le più società finanziarie e le banche chiedono la sottoscrizione di un'assicurazione sulla vita, così da evitare imprevisti in caso di decesso del debitore principale. L'assicurazione prestiti ha lo scopo di fornire tranquillità anche alla famiglia del debitore che non si ritroverà, in caso di sciagura, a dover rimborsare il prestito ottenuto dal familiare deceduto.

Calcolo rata del prestito per Polizia ed esempi di finanziamenti

Vediamo un esempio di finanziamento per i dipendenti della Polizia e delle forze armate. Se hai bisogno di un finanziamento da 10.000 euro, ad esempio, puoi pagare circa 200 euro come rata mensile per una durata di 120 mesi, con TAEG da 8,90%.

Per effettuare invece un calcolo più preciso della rata del finanziamento, puoi andare sullo strumento di calcolo rata prestito forze armate.

Di questa guida fanno parte anche:

Cessione del quinto dello stipendio
Prestiti in Convenzione e Garantiti per Dipendenti Forze Armate
Prestiti Carabinieri: come ottenerli?
Cessione del quinto per lavoratori pubblici
Guida ai Prestiti a Dipendenti
Certificato di stipendio da parte del datore di lavoro
Rimborso Cessione del Quinto dello Stipendio
Prestiti per dipendenti ministeriali, aggiornamenti 2017
Prestiti Neoassunti Senza Garante

Autore: Gino Topini

Pubblicità
Preventivo Gratuito e Senza Impegno »